GRATIS - Rituali per propiziare il lavoro e il denaro tramite gli Angeli

Possono i rituali e determinate preghiere propiziare il lavoro e il denaro tramite gli Angeli?

È facile invocare gli Angeli? Sicuramente! Essi sono agenti di Luce, messaggeri della fonte divina e sono sempre pronti ad aiutare. Il tuo Angelo custode è qui, sempre. Ti sta ascoltando. E' in attesa. Tutto quello che devi fare è chiedere il suo aiuto! Vedremo qui come comunicare con il tuo Angelo custode. Ora faremo un passo avanti basato su questo.

 

Alcuni dei rituali più importanti sono collegati agli Angeli che sono sempre attorno a noi; sono qui per aiutare la razza umana su alcuni problemi. Noi abbiamo bisogno dell'aiuto di questi messaggeri celesti di Dio.

Funzionano secondo le leggi cosmiche noi dobbiamo chiedere loro di invitarli a venire in nostro aiuto. Loro quindi verranno in nostro aiuto solo se li chiameremo poiché sono vincolati dalla legge universale del "libero arbitrio".

Loro intercedono per nostro conto, sono noti per essere i portatori dell'Amore divino; i poteri degli Angeli consentono anche di essere presenti in più posizioni contemporaneamente. Per ogni invocazione è necessario comunque disporre di completa fede. Ci sono molti modi per eseguire un rituale angelico; qui ti consiglierò alcuni metodi molto semplici per invocare questi Esseri di Luce divina e per chiedergli un aiuto per il denaro o lavoro.

E' importante sapere anche che gli Angeli sono esseri di Luce e di Amore e non giudicano quindi non dovrai sentirti non degno di fare qualsiasi richiesta di denaro. Hanno bisogno di te quanto te di loro, la loro evoluzione infatti dipende dall'aiuto che riescono a dare. Perciò ti consolerà sapere che non commetti alcun peccato chiedendo loro del denaro se ne hai bisogno.

C'è solo un caso in cui un Angelo non risponderà alla tua domanda: una domanda negativa, volta a danneggiare gli altri, non riceverai risposta. 

Gli Angeli vengono attratti dalle candele e accendendo una candela durante la preghiera o la magia serve come rappresentazione fisica del tuo Angelo. Ogni colore della candela ha uno scopo specifico.

Normalmente la candela viene posta su un piattino o portacandele durante i rituali. Può essere accesa e spenta quotidianamente e, una volta finito,  ciò che rimane dovrebbe essere sepolto o gettato nel cestino o pattumiera.  

È necessaria la preparazione del corpo, della mente e dello spirito perciò prima di iniziare qualunque rituale:

fai un bagno, o la doccia o lavati viso, piedi e mani,

mangia poco il giorno del rituale, ma non devi essere a stomaco vuoto, evita di fumare;

decidi la modalità della richiesta, cioè attraverso una lettera scritta a mano e poi inserita in una busta o attraverso la preghiera personale,

puoi mettere un panno pulito in un'area dove intendi eseguire il rituale;

candele, bastoncini di incenso e, se necessario, potrebbe essere installata una statuina che raffiguri un Angelo oppure una foto di un Angelo, infine di estrema importanza:

Chiedi e dimentica è la regola principale per ottenere risultati più rapidi. La brama di ottenere risultati genera energie negative e queste energie creano un ostacolo nell'ottenerli. Quindi rilassati e concentrati solo sulla presenza angelica.

PREGHIERA PER INVOCARE IL TUO ANGELO CUSTODE

Gli Angeli sono, come detto, esseri di Luce e le loro menti sono molto semplici, non ragionano come noi esseri umani, non sono complicati....devi usare parole semplici cosi sarà meglio per il tuo Angelo venire in tuo aiuto. Questa seguente invocazione è comunque solo un esempio di preghiera per il proprio Angelo custode, ognuno dovrà modificarlo come sente nel proprio cuore:

"Caro Angelo Custode,

Tu che mi aiuti a governare correttamente la mia vita,

Tu, angelo mio, ti ringrazio sinceramente.

Per favore, ti chiedo di aiutarmi in qualsiasi modo. Contattami perchè io riceva la Tua assistenza. Grazie."

Assicurati di mantenere le tue parole positive e concentrati su ciò che vuoi (non su come desideri ricevere). Puoi scrivere o dire una o due di queste intenzioni una o due volte, ma non tormentare (invocare ripetutamente dimostra dubbio e mancanza di fede e ciò come spiegato precedentemente attira energia negativa).

Quando sarai pronto cioè quando sentirai vicino il tuo Angelo custode, potrai invocarlo per qualsiasi tua richiesta.

RITUALE PER ATTRARRE SOLDI O LAVORO: INVOCAZIONE ALL'ANGELO CUSTODE

Inizierai il rituale per attrarre soldi o lavoro in fase di luna crescente per tre giorni iniziando mercoledì, poi giovedì e infine domenica nella stessa settimana. L'orario per il rituale è alle ore 12:00 ma se non puoi, devi farlo alle 24:00, ma non INIZIARE oltre le 24:00. Importante anche iniziare sempre alla stessa ora.

Quindi comincerai il mercoledì alle 12:00 (o alle 24:00 se non puoi), poi il giorno dopo Giovedì sempre alle 12:00 (alle 24:00 se non puoi) e infine la Domenica sempre alle 12:00 (alle 24:00 se non puoi) con fase di luna crescente. L'ultimo giorno del rituale dovrai avere un pò più di  tempo a disposizione per questo rituale per attrarre soldi o lavoro perchè non sarai tu a spegnere le candele, le candele si dovranno consumare da sole. 

Per questo rituale avrai bisogno di

una candela verde nuova 

una candela gialla nuova (o meglio color oro nuova) 

due portacandele puliti (o un portacandele che contenga due o più candele)

un posacenere pulito (o piattino pulito)

un foglio bianco (se vuoi scrivere la tua richiesta)

un pennarello verde (se vuoi scrivere la tua richiesta)

Metti le candele nei portacandele e accendile, quindi pronuncia la seguente Invocazione al tuo Angelo Custode:

Ti sto invocando, mio ​​Angelo Custode.

 

Tu che mi aiuti a governare correttamente la mia vita,

 

Tu, Angelo mio, ti ringrazio sinceramente.

 

Attraverso il potere dei quattro elementi,

 

Fuoco, Acqua, Aria e Terra, ricevi il mio appello: voglio che tu mi aiuti a............” 

(l'appello cioè la richiesta di quello di cui hai bisogno per esempio: nuovo lavoro, più guadagni, miglioramento finanziario, ecc.----potrai farlo a voce oppure meglio, scrivendo la tua richiesta con un pennarello verde su di un foglio bianco che poi brucerai nelle fiammelle delle candele accese mettendolo poi nel posacenere pulito. La cenere rimasta del foglio potrai gettarla in un cestino o nella pattumiera. 

A questo punto puoi spegnere le candele con le mani inumidite (mai soffiare sulla fiamma!)  e riponi il tutto in una scatola chiusa nella tua camera da letto. 

Il secondo giorno dovrai ripetere tutto da capo: il rituale con la preghiera scritta o a voce,  con le stesse candele che hai messo da parte cosi anche al terzo giorno, giorno finale nel quale lascerai che le candele si consumino totalmente da sole, quando le candele si spegneranno getta i loro resti nella pattumiera insieme alla cenere del foglio che avrai bruciato nelle fiammelle delle due candele.

Il giorno finale oltre a pregare per il tuo Angelo Custode, se vuoi, potrai anche evocare gli Angeli dell'Abbondanza per raggiungere i tuoi obiettivi:

"Angeli dell’Abbondanza e Fertilità, Forza sacra di Luce,

Invoco il tuo potere,

scalda il seme del mio desiderio,

aiutami ad esaudire quello che voglio! (fare la richiesta a voce o per iscritto)

RITUALE PER REALIZZARE QUALSIASI  TUO DESIDERIO RIGUARDANTE IL DENARO TRAMITE GLI ANGELI DELL'ABBONDANZA

Questo è un rituale per realizzare qualsiasi tuo desiderio riguardante il denaro.  E' un rituale molto potente con le candele. Può essere fatto in qualsiasi momento della giornata, ma preferibilmente alla stessa ora ogni giorno e iniziato con primo quarto di luna. Avrai bisogno:

una candela verde (nuova)

una candela gialla (o meglio color oro nuova)

una candela bianca (nuova)

olio (qualsiasi tipo tu preferisca)

tre portacandele

In questo incantesimo, la candela verde rappresenta l'Angelo dell'abbondanza,  la candela gialla (o color oro) la ricchezza/denaro cioè quello che vuoi acquisire,  la candela bianca ti rappresenta.

Il primo passo è ungere (spalmare o strofinare) le candele con l'olio (noto come "caricare" la candela). Mentre lo fai, concentrati sul tuo scopo e visualizza la ricchezza che devi ricevere.

Posiziona le candele sul tuo "altare" nei rispettivi portacandele, la candela verde al centro e le altre due distanti 20 centimetri da quella verde. Esattamente le due candele gialla e bianca devono essere distanti 20 centimetri da quella verde.

Accendi tutte e tre le candele, non importa in quale ordine e poi pronuncia queste parole per tre volte rivolte all'Angelo:

"Angeli dell'Abbondanza e Fertilità, Forze sacre di Luce venite a me,

invoco il Vostro potere, scaldate il seme del mio desiderio, aiutatemi ad essere

arricchito nel migliore dei modi,

senza fare del male a nessuno sulla sua strada,

Questo accetto, quindi sia,

Aiutatemi ad esaudire quello che voglio!  ......(fare la richiesta in modo semplice per esempio: voglio trovare un lavoro soddisfacente, voglio aumentare i miei guadagni con il lavoro, voglio più clienti nel mio negozio, ecc)"

A questo punto muovi la candela bianca di 2 centimetri avvicinandola alla candela verde, poi fai lo stesso con la candela gialla (o color oro) sempre di di 2 centimetri verso quella verde. Pronuncia di nuovo l'invocazione all'Angelo altre due volte senza toccare le candele. Rilassati e visualizza la tua richiesta come realizzata. Devi avere dentro di te la certezza della riuscita!

Ora spegni con le dita inumidite (non soffiare mi raccomando!) le fiamme delle candele e lascia le candele spente sul tuo "altare", per il giorno seguente.

Ripeti questo incantesimo per un totale di nove giorni, ogni giorno spostando la candela bianca di 2 centimetri più vicina alla candela verde cosi farai anche con la candela gialla (o color oro). È importante visualizzare continuamente la ricchezza che desideri ad ogni passo del rituale, e mentre pronunci le parole all'Angelo cerca di immaginarlo nella fiamma della candela verde. Per la sua visualizzazione ti puoi anche aiutare con una foto di un Angelo o una piccola statua che lo rappresenti.

Il nono giorno, quando le candele si toccano, il rituale è finito. In quest'ultimo giorno, dovrai lasciare consumare le candele da sole fino a quando non rimane più nulla. Se dovesse rimanere rimasuglio di cera gettalo nel cestino o nella pattumiera o seppelliscilo in un vaso o nel terreno.

RICORDA (ma in genere, dovrà venire spontaneamente da parte tua) una volta ottenuta la realizzazione della tua richiesta, di ringraziare gli Angeli del loro aiuto.

ALCUNE CURIOSITA' SUGLI ANGELI E ARCANGELI

Ci sono molti diversi esseri angelici che possono aiutarti a portarti ricchezza di ogni tipo. Alcuni sono specializzati nell' offrirti denaro veloce e altri sono più interessati alla prosperità e alle questioni di investimento. Tuttavia, altri angeli possono aiutarti a proteggerti da creditori o licenziamenti e anche a tenere sempre "il cibo in tavola".

Azazel - Questo angelo può portarti denaro o ciò di cui hai bisogno immediatamente per sostenerti. Salva quelli nelle circostanze più critiche le cui situazioni sembrano senza speranza. Prega questo angelo quando ti senti molto disperato e non hai nessuno a cui ricorrere.

 

Barachiel - Questo angelo, che è raffigurato con in mano un cesto di pane, può assicurarsi di avere sempre del pane sul tavolo e non desiderare nulla nella vita.

Chamuel - Questo è un angelo di puro amore che, quando lo si chiama, può assicurarti di avere tutto il necessario per essere felice ogni giorno. Pregalo se non vuoi più preoccuparti dei soldi.

 

Gabriel - Questo angelo può darti il buon senso, la disciplina e il buon senso che serve per risparmiare denaro a lungo termine. Pregalo con fede se vuoi risparmiare per un'istruzione o comprare una casa.

 

Gagiel - È tecnicamente l'angelo associato ai pesci e all'acqua. Il pesce nella storia cristiana simboleggia la fede e la prosperità.

Harut - Questo angelo ti protegge dalla stregoneria dei rivali d'affari!

Israfel - Questo angelo può aiutarti a darti il tipo di lungimiranza di cui hai bisogno quando fai affari e devi fare un sacco di soldi aiutandoti a vedere il quadro generale.

 

Jhudiel - È il consigliere e il protettore di tutti coloro che lavorano in posizioni di grande responsabilità e assicura che i soldi vengano guadagnati in modo etico.

 

Jophiel - Questo angelo dell'illuminazione può aiutarti a vedere il quadro generale del tuo business o carriera futura e aiutarti a prendere decisioni difficili se ti trovi in una sorta di crocevia nella tua vita.

 

Malik - Questo angelo islamico ti protegge da cattivi affari, investimenti terribili ed essere tassato troppo. È un angelo che previene i conflitti e protegge i responsabili politici. È molto interessato alle pratiche commerciali etiche.

Metatron: questo angelo è uno scriba in Paradiso e può aiutarti a tenere registri accurati nella tua attività.

 

San Michele - Questo angelo può proteggere la tua attività da ladri e aiutare i tuoi creditori a mostrare misericordia per te.

 

Rapheal - Raphael è un grande arcangelo che ha pietà dei poveri e aiuta a tenere il cibo sul tavolo e le medicine e i trattamenti sanitari necessari disponibili a tutti coloro che chiedono il suo aiuto.

 

Uriel - Questo importante arcangelo è l'angelo della Pace e aiuta a garantire che tutte le relazioni professionali si svolgano nel modo più fluido possibile.

 

Zadkiel - Prega questo angelo di gioia se ritieni di avere difficoltà con il denaro o problemi legali nella tua attività. È sinonimo di giustizia, misericordia ed elimina i sentimenti di insoddisfazione.

GLI ARCANGELI: ESSERI SPIRITUALI SACRI

Gli arcangeli sono esseri / o energie spirituali elevati. Partecipano alla creazione dell'universo. Ci sono un numero infinito di angeli diversi. Ogni angelo appartiene a un gruppo o gerarchia di angeli con frequenza, tipo o carattere simili.

 

Gli arcangeli non funzionano solo nel mondo "esterno". Funzionano anche nei nostri corpi: corpi materiali, ma anche altri corpi energetici sottili. Per eseguire rituali corretti, creare circoli magici, è essenziale conoscerli bene ed essere in grado di visualizzarli e conoscerne l'essenza e i poteri. La tua connessione con loro sarà più forte, se sei dentro puro e li chiami con amore nel tuo cuore.

Quattro Arcangeli

Arcangelo Michele

Michael è un nome della posizione nella gerarchia angelica. La voce Ma-Ha-EL significa "Dio potente" o uno, che è come Dio. In sanscrito "Maha" significa potente e "EL" significa Dio. Lo stesso vale per l'antico Egitto e l'ebraismo. L'Arcangelo Michele è l'essere di luce e fuoco. Il colore della sua luce è rosso. 

Michele è riconosciuto come un arcangelo nelle tradizioni ebraiche, cristiane e islamiche ed è uno dei pochi arcangeli ebrei che sono stati fatti santi nella Chiesa cattolica.

 

Michele è menzionato per nome nei libri di Daniele, Giuda e Apocalisse nella Bibbia e di solito è visto come comandante in campo dell'esercito di Dio. La sua iconografia generalmente lo mostra sconfiggendo Satana, schiacciandolo sotto i piedi mentre la sua mano brandisce una spada o una lancia.

 

Michele è uno degli arcangeli chiamati dai maghi cerimoniali e in queste tradizioni magiche è generalmente associato all'elemento Fuoco. È visto come un potente alleato per il lavoro di protezione contro il male, così come per la padronanza personale. Nomi o immagini di nemici possono essere posti sotto la sua statua mentre chiedi il suo aiuto in una battaglia spirituale, e si dice che aiuti i fedeli a sconfiggere i loro nemici.

 

Nella Chiesa cattolica, le preghiere di nove giorni chiamate novene sono pregate per chiedere la protezione di Michele. Come San Michele Arcangelo, è il patrono di poliziotti, soldati e guardie di sicurezza ed è onorato nel giorno della festa per tutti gli Arcangeli il 29 settembre

 

Condizioni per le quali viene richiesto l'aiuto all'Arcangelo Michele: protezione, protezione dei nemici, potere personale e padronanza.

Arcangelo Gabriele

Il secondo potente arcangelo è Gabriele. E' detto anche la "mano sinistra di Dio" . Per i Musulmani è colui che attraverso Dio rivelò il Corano a Maometto. Nella lingua dell'antico egitto, il suo nome era pronunciato come segue: Kha, o anche Kha-Vir-El. Kha significa desiderio, sentimento ed esprime amore. "Bir" o "Vir" è correlato all'elemento acqua. Il colore della luce di Gabriel è azzurro in molte sfumature diverse. Domina l'acqua e tutti i liquidi. L'Arcangelo Gabriele è il servitore di tutto il regno del mondo psichico. 

L'Arcangelo Gabriele è un messaggero di Dio nelle fedi ebraica, cristiana, musulmana e di altre religioni. Il nome Gabriele significa "forza di Dio" o "Dio si è mostrato potente" o "mano sinistra di Dio".

 

Nel libro di Daniele, Gabriele spiega a Daniele le sue visioni. Nel libro di Luca, Gabriele predice la nascita di Giovanni Battista a Zaccaria e la nascita di Gesù alla Vergine Maria. E fu Gabriele che rivelò il Corano a Maometto per un periodo di 23 anni.

 

Gabriele è riconosciuto come un Arcangelo nelle tradizioni ebraiche, cristiane e islamiche ed è uno dei pochi Arcangeli ebrei che è stato reso santo nella Chiesa cattolica. Come San Gabriele Arcangelo, è il santo patrono degli addetti alle comunicazioni, come messaggeri, emittenti e impiegati delle poste. Nella Chiesa cattolica, il 29 settembre si celebra la festa per tutti gli arcangeli. Aiuta  coloro che hanno bisogno di benedizione, guarigione e tranquillità o che cercano aiuto per problemi di fertilità, gravidanza e parto.

 

Condizioni per le quali viene richiesto l'aiuto all'Arcangelo Gabriele: benedizione, pulizia, guarigione e tranquillità, fertilità, gravidanza e parto.

 

Arcangelo Raffaele

Il terzo arcangelo significativo è Raffaello. Nell'antico Egitto, Ra significa che il Sole e Pha rappresentano la parola per frequenza / vibrazione. Quindi, il significato di Ra-Pha-El è Sole - vibrazione - Dio. È l'arcangelo dell'energia. L'Arcangelo Raffaele, poiché l'energia pura è viola. Il viola è la miscela di rosso (Michael) e blu (Gabriel). È naturale che il suo compito sia quello di creare la piattaforma di comunicazione tra Michael e Gabriel. L'intero pianeta è il suo dominio, perché governa le forze elettromagnetiche. In magia, il colore della comunicazione e dell'aria è giallo.

Raffaele è riconosciuto come un Arcangelo nelle tradizioni ebraiche, cristiane e islamiche ed è uno dei pochi Arcangeli ebrei che è stato reso santo nella Chiesa cattolica. Come San Raffaele Arcangelo, è il santo patrono di medici, infermieri e pescatori. È anche invocato per aiuto da coloro che desiderano incontrare la loro futura moglie o marito. Nella Chiesa cattolica, il 29 settembre si celebra la festa per tutti gli arcangeli.

 

Il nome di Raffaele non è menzionato nella Bibbia, ma appare in diversi libri di Apocrifi ebrei. La storia di Raffaele è raccontata nel Libro di Tobia, che riguarda le avventure del figlio di Tobia, Tobias (anche lui scritto Tobia), viene inviato dal padre cieco per raccogliere una somma di denaro che suo padre aveva precedentemente prestato a un parente lontano in una lontana terra: Media. Raffaele si rappresenta come il parente di Tobia Azariah e si offre di aiutare e proteggere Tobias nel suo viaggio. Sotto la guida di Raffaele, Tobias fa il viaggio verso Media, accompagnato dal suo cane. Lungo la strada, Raffaele insegna a Tobias come catturare un pesce e preparare la medicina dal suo fiele e un incenso magico dal suo cuore e fegato. Al culmine del loro viaggio, Raffaele aiuta Tobias a incontrare la giovane donna che sta per sposare e ad usare l'incenso magico per liberarla da un demone che ha portato la morte ai suoi primi sette mariti nelle loro notti di nozze; e al ritorno a casa, la medicina di pesce che Raffaele ha fatto è usata per curare Tobia dalla sua cecità.

 

Di solito Raffaele viene mostrato con il giovane Tobias mentre si avventurano nei loro viaggi insieme. A volte viene raffigurato mentre tiene in mano un grosso pesce, che sta offrendo a Tobias, e talvolta i due vengono visti passeggiare in campagna con il fedele cane di Tobias, mentre Raffaele detiene il pacchetto di medicine che alla fine verrà usato per curare Tobia.E' quindi invocato per coloro che necessitano di "guarigione".

 

L'Arcangelo Raffaele è chiamato per chiedere la "guarigione" in tutti i sensi.

Arcangelo Uriel

L'Arcangelo Uriel, coordina il lavoro di tutti gli altri angeli all'interno del corpo umano. In Egitto, lo chiamavano Ur-Ra-El. Ur significa universo, Ra è la parola per il Sole. Insieme è mezzo Universo - Sole - Dio. L'Arcangelo Uriel bilancia le leggi universali all'interno di ogni essere umano. Mantiene l'armonia di tutte le sostanze. Il suo colore della luce è bianco-argento in tutte le sfumature. Nella magia, rappresenta la terra, il cui colore è verde. 

L'Arcangelo Uriel è riconosciuto come un Arcangelo nelle tradizioni ebraiche e alcune tradizioni cristiane. A differenza di Michele, Gabriele e Raffaele, Uriel non è riconosciuto come un Arcangelo nella tradizione cattolica. Tuttavia, è venerato all'interno delle chiese ortodosse orientali e il suo giorno di festa viene celebrato l'8 novembre, noto come Sinossi dell'Arcangelo Michele e delle altre Potenze senza corpo. Uriel è spesso invocato da parte di coloro che si trovano ad affrontare una grave crisi e si ritiene che a volte metta in guardia gli individui dal pericolo.

 

Si crede che Uriel, il cui nome significa "luce di Dio", sia uno degli angeli menzionati ma non nominati nei libri più antichi della Bibbia ebraica. Alcune tradizioni mistiche ebraiche sostengono che Uriel è l'angelo della domenica e della poesia. Secondo la tradizione, era l'angelo che controllava il sangue sulle porte dei fedeli israeliti durante l'ultima piaga della morte dei primi bambini nati in Egitto. È anche considerato da molti come l'angelo che avvertì Noè dell'imminente Diluvio. Uriel fu riconosciuto e venerato nella tradizione ebraica e cristiana, incluso il cattolicesimo, fino al 754 d.C. quando papa San Zaccaria, nel tentativo di sovvertire il culto degli angeli, cancellò molti nomi angelici dall'elenco degli angeli sanzionati. Uriel fu tra quelli che furono eliminati da questo elenco. Tuttavia, la Chiesa ortodossa orientale ha continuato a credere nella posizione di Uriel come Arcangelo e lo venerano ancora.

 

Uriel è di solito raffigurato in tonalità infuocate che indicano il significato del suo nome come "luce di Dio". Porta un libro che originariamente era la Torah con caratteri ebraici, ma in molte immagini oggi il libro è stato cambiato in Sacra Bibbia. Un alone di sole fiammeggiante si trova sulla sua corona. E'  invocato da coloro che hanno bisogno di benedizione, guarigione e tranquillità o che cercano protezione durante il viaggio.

 

Condizioni per le quali viene chiesto l'aiuto all'Arcangelo Uriel: benedizione, viaggi sicuri, scongiurare il male.

Presto altre CURIOSITA' SUGLI ANGELI E ARCANGELI

 

 

 

 

 

 

Presto altre novità

 

 

 

© 2023  tarocchicartomanziacinzia.com

www.tarocchicartomanziacinzia.com

 

Servizio Professionale Telefonico di Tarocchi e Cartomanzia - Consulti in Amore, Lavoro, Amicizie, Famiglia, Destino, Futuro con Sensitiva Cartomante Cinzia.

ASCOLTA CON ATTENZIONE IL MESSAGGIO GRATUITO INIZIALE - SERVIZI TELEFONICI VIETATI AI MINORI DI ANNI 18 -

Tariffa Telefonica al minuto IVA inclusa 899.88.99.09 :

Rete FISSA NO scatto risposta +€ 0,63

TIM: € 0,16 scatto risposta + € 1,26;

Vodafone: € 0,16 scatto risposta + € 1,26;

Wind: € 0,15 scatto risposta + € 1,28;

H3G: € 0,16 scatto risposta + € 1,26

Importo max € 15,00, durata max 12 min. Servizio Vietato ai minori di 18 anni.

 

Servizio Professionale Telefonico di Cartomanzia e Astrologia con Carta di Credito

Chiama 06 977 42 700 Costi della chiamata al minuto Iva inclusa : Rete fissa e mobile 0,96 €/min. Da cellulare mobile la tariffa urbana è secondo il tuo gestore telefonico. Dall'estero anteponi 0039. Transazione sicura su server gestiti dalle banche. Servizio Vietato ai minori di 18 anni.

Partita IVA 15575821009. No gratis, no salute, no erotico. 

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now